IMPLANTOLOGIA FIORILLO

Prenota la visita diagnostica

DESIDERI TORNARE A MANGIARE E A SORRIDERE

sostituendo i denti mancanti o compromessi?


È ormai assodato che la sostituzione di un dente estratto possa venire agevolmente effettuata con l’introduzione di una fixture (l’impianto vero e proprio) in titanio che sostituisce la radice del dente e con la successiva applicazione della corona in ceramica integrale. L’introduzione dell’impianto in condizioni di buona anatomia è ormai considerata un atto non chirurgico e le fatiche intra e postoperatorie che il paziente sopporta sono davvero minime.

Diverso è invece il caso delle edentulie estese e quando l’anatomia non è favorevole. In questi casi l’implantologia è “3D Guided” e può avvalersi di procedure chirurgiche preliminari utili al miglioramento del sito destinato alla introduzione delle vite implantare.

IMPLANTOLOGIA FIORILLO

Denti fissi per ripristinare estetica e funzionalità della bocca


L’introduzione dell’impianto in condizioni di buona anatomia é ormai considerato un atto non chirurgico e le fatiche intra e postoperatorie che il paziente sopporta sono davvero minime.

Questo significa che è possibile intervenire efficacemente minimizzando il dolore durante l’intervento.

Inoltre, anche in caso di edentulia estesa, l’implantologia è “3D guided” e può avvalersi di procedure chirurgiche preliminari utili al miglioramento del sito destinato agli impianti.

Solo nel bello risiede la buona funzione.

PRENOTA LA PRIMA VISITA

Ti aiuterà a capire come risolvere la tua problematica


Compila il form

Contattaci per fissare la prima data disponibile

Preferisci parlarne a voce?

Lun – Ven: 10:00 / 18:00 – Sab: 09:00 / 12:00

CHE COS’È UN IMPIANTO?


È ormai assodato che la sostituzione di un dente estratto possa venire agevolmente effettuata con l’introduzione di una fixture (l’impianto vero e proprio) in titanio che sostituisce la radice del dente e con la successiva applicazione della corona in ceramica integrale.

L’introduzione dell’impianto in condizioni di buona anatomia é ormai considerata un atto non chirurgico e le fatiche intra e postoperatorie che il paziente sopporta sono davvero minime.

Diverso è invece il caso delle edentulie estese e quando l’anatomia non é favorevole. In questi casi l’implantologia è “3D guided”é può avvalersi di procedure chirurgiche preliminari utili al miglioramento del sito destinato alla introduzione delle fixture.

IMPLANTOLOGIA

Le risposte alle domande più frequenti


Si vedrà la differenza?

Dovrò stare senza denti?

TI INVITO PER LA PRIMA VISITA